Universa, It Holding investe in una nuova direzione

Uno dei tre grandi aziende russe di IT, “guance” lancerà una zona separata per lo sviluppo di progetti nel campo della blokcheyna – Digital Group Transformation, che sarà presieduto dal vicepresidente Dennis Reimer tenuta.La nuova struttura è prevista per investire almeno 100 milioni di rubli. all’annoIl suo primo partner sarà la piattaforma di blockbuster basata su Universa.

 

IT-holding “Lanit” lancia una nuova direzione – integratore di digital digital ecosistemi del gruppo Digital Transformation (DTG), detto “Kommersant” in compagnia. Era diretto dal vicepresidente di “Lanita” sulla trasformazione digitale Denis Reimer. DTG cercherà nuovi modelli di business e progetti di test basati su tecnologie blockbuster, registri distribuiti e piattaforme digitali. DTG, in particolare, sta già lavorando a una piattaforma per la lotta alle merci contraffatte e al trasferimento della catena di approvvigionamento al blocco per tracciare il movimento delle merci dal produttore all’utente finale, afferma la società.

 

Il lavoro sui progetti pilota, test della tecnologia e lo sviluppo del prodotto, “guance” intende investire almeno 100 milioni di rubli. all’anno La partecipazione si aspetta che i clienti DTG istituzioni finanziarie, imprese di logistica, i partecipanti del mercato delle telecomunicazioni, e le agenzie governative. “La maggior parte dei progetti blokcheyn attualmente sia l’infrastruttura o dei piloti che non vanno in modalità battaglia, per vari motivi: hanno lavorato attraverso il business case, la complessità del processo di integrazione nella gestione degli affari correnti, mancanza di abilità, piattaforme blokcheyn immaturità tecnologiche – elenca Denis nostro Reymer.- il compito è creare le nostre soluzioni di prodotto basate su tecnologie open source esistenti e sui nostri prodotti “.

 

“Lanit” è una delle maggiori partecipazioni IT in Russia. Alla fine del 2016, era terzo nella classifica delle maggiori aziende IT TAdviser dopo Rostech e la National Computer Corporation. Le entrate di “Lanita” TAdviser hanno stimato in 114,5 miliardi di rubli. Secondo il servizio stampa di Lanit, Georgy Gens è proprietaria al 100%.

 

Nel prossimo futuro, un accordo su una partnership strategica esclusiva per lo sviluppo congiunto e la promozione del distaccamento in Russia con Lanit sarà firmato dalla piattaforma a blocchi di Universa, ha detto il suo fondatore, Alexander Borodich, a Kommersant. Secondo lui, i progetti saranno implementati nei settori statale e commerciale per i clienti russi. Universa ha attratto 28,8 milioni di dollari dagli investitori in ottobre-dicembre 2017.

 

Yuri Pripachkin, Presidente dell’Associazione Russa di Crypto-Currency e Block-Bone (RACIB), afferma che RACIB ha già collaborato con Lanit da novembre 2017. “Con l’isolamento del distaccamento in una direzione separata, l’interazione nel compito di trasferire idee pilota nel regime industriale si intensificherà solo. Inoltre, il portafoglio degli sviluppi di blocco dei membri di RACIB comprende già una serie di progetti nell’ambito dei contratti statali, della logistica, delle tecnologie finanziarie e della sicurezza informatica “, osserva.

Circa un anno fa, una struttura simile per lo sviluppo di prodotti basati sul blocco è stata creata dal gruppo Qiwi. Come riportato da “Kommersant”, nel 2017 Qiwi Blockchain Technologies (QBT) prevede di spendere 100 milioni di rubli sull’operazione. All’inizio di marzo del 2018, è stato reso noto che QBT era coinvolto nello sviluppo di una piattaforma a blocchi per il traffico merci senza conducente SKYFchain.

 

 

 

fonte:https://www.kommersant.ru/doc/3578371

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *